Ultima modifica: 2 Aprile 2015
Istituto Comprensivo "Alighieri" - Ripalimosani > Progetto “Educazione alla legalità”- Scuola Aperta- Incontro con il Questore e la Polizia di Stato

Progetto “Educazione alla legalità”- Scuola Aperta- Incontro con il Questore e la Polizia di Stato

Oggi la nostra scuola, nell’ambito del progetto d’Istituto “Educazione alla legalità- Scuola Aperta”, ha ospitato il Questore di Campobasso, dottor Raffaele Pagano, e una delegazione della Polizia di Stato per un seminario sul bullismo, il cyberbullismo e le diverse tipologie di reato in cui i giovani possono incorrere

Oggi la nostra scuola, nell’ambito del progetto d’Istituto “Educazione alla legalità- Scuola Aperta”, ha ospitato il Questore di Campobasso, dottor Raffaele Pagano, e una delegazione della Polizia di Stato per un seminario sul bullismo, il cyberbullismo e le diverse tipologie di reato in cui i giovani possono incorrere. La Dirigente Scolastica ha salutato e ringraziato il Questore e i dirigenti della Polizia di Stato per l’attenzione rivolta alla scuola, come luogo di cultura e di educazione alle buone pratiche e come punto di incontro-dialogo tra le nuove generazioni e le forze dell’ordine. Il Questore ha, quindi, introdotto i lavori con un saluto rivolto agli studenti ed un augurio sul loro futuro di responsabili cittadini del futuro; ha, inoltre, posto l’attenzione sull’importanza della corretta informazione e della collaborazione proficua tra istituzioni, famiglie e scuola per la formazione dei giovani. L’incontro è proseguito con la relazione della squadra mobile e la visione di filmati educativi, per poi continuare con la polizia scientifica che ha spiegato concretamente ai ragazzi quali sono le procedure per individuare il responsabile di un reato (dalle impronte digitali ai riscontri del DNA). Al termine, la squadra volante ha descritto le tecniche di perlustrazione sul territorio, mostrando da vicino come è fatta un’auto della polizia. Gli studenti hanno dimostrato interesse e partecipazione all’evento, anche grazie alla vivace e pragmatica metodologia  perseguita dai diversi relatori. Altri incontri,simili a questo di Ripalimosani, sono previsti per tutto il mese di Aprile anche nei plessi di Petrella, Montagano, Limosano e Castellino.